Le seguenti indicazioni hanno lo scopo di aiutarti a creare un file di stampa corretto.
Se dovessi avere ancora dubbi, contattaci al numero 0422 608200 o via e-mail produzione@eurocrom4.com


Tipologia di file
I file accettati sono: .pdf (generati per la stampa - non protetti da password) e .jpg. Se i file sono troppo pesanti comprimili in un file .zip.

Risoluzione
La risoluzione ottimale per la stampa di immagini e di 300dpi (punti per pollice) in scala 1:1
Consigliamo una risoluzione tra i 200 e i 300dpi per tutte le stampe ad eccezione di grandi formati come Roll-up, Banner ecc nei quali si può scendere fino a 150dpi.
Una risoluzione più bassa comporta un effetto “pixel” come mostrato dall’esempio, l'azienda è svincolata dalla responsabilità della riuscita della stampa dovuta alla scarsa qualità del file fornito dal cliente:
esempio risoluzione file stampa


Margini e abbondanze 
I documenti inviati dovranno avere dimensioni, abbondanza e indicatori di taglio come indicato nel Templete grafico scaricabile in formato .pdf dei singoli prodotti. Generalmente i file di stampa necessitano di almeno 3 mm di abbondanza tutto attorno e una distanza di sicurezza tra i testi ed il bordo di taglio di minimo 5 mm. In assenza dei requisiti corretti i documenti saranno rifilati e dimensionati nel formato richiesto usando il documento stesso come abbondanza per il rifilo.
L’ABBONDANZA è un margine perimetrale di sicurezza necessario nei file con il fondo dello stampato a colori. Permette durante la fase di taglio una maggior precisione evitando il bordino bianco in corrispondenza del margine. L’abbondanza verrà eliminata in fase di taglio, pertanto assicuratevi che all’interno non vi siano elementi significativi.


Colori
Tutti i file dovranno avere lo spazio colore in CMYK (ciano, magenta, giallo, nero), le immagini che dovessero arrivare in RGB o con colori PANTONI (salvo prodotti in cui la scelta è configurabile) saranno convertite in un profilo standard.

I monitor dei compiuter usano uno spazio colore RGB (Red, Green. Blue), attenzione monitor diversi visualizzano in maniera diversa i colori, convertendo i file RGB in CMYK possono avvenire cambiamenti, consigliamo pertanto di controllarli prima di caricare i file. In qualsiasi caso i monitor riproducono la quadricromia usando uno spazio colore RGB, pertanto è fondamentale ricordare che il risultato di stampa non sarà mai completamente uguale all’immagine riprodotta dal vostro monitor.


Font (carattere testo)
I font devono essere incorporati nel pdf o convertiti in curve/tracciati.
Funzione Adobe InDesign: menù "Testo" > "Crea profili"
Funzione Adobe Illustrator: menù "testo" > "Crea contorno"
QXpress: menù "stile" > "Crea finestra dal testo"



Caricamento file 
Possono essere caricati direttamente durante la procedura guidata in fase di ordine, oppure in un secondo momento nella pagina "Elenco Ordini" nella tua Area Riservata.